banner dei riflessi di lago


       
mercoledì 13 dicembre 2017, dal vangelo di Giovanni e dalle parole di Giovanni Paolo II:
Io non posso far nulla da me stesso; giudico secondo quello che ascolto e il mio giudizio è giusto, perché non cerco la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.

Nel mese dedicato all'attesa e alla nascita di nostro Signore una preghiera alla Mamma Celeste
 
Riflessi di lago, specchio di un'anima
       

       

Le parole sono pietre...

 

carlo levi

Le parole possono uccidere, lapidando.

Le parole sanno dividere, erigendo muri.

Le parole devono unire, sostenendo ponti...

 

miriam bolfissimo