banner dei riflessi di lago


       
sabato 24 giugno 2017, dalla I e II lettera di san Paolo ai Corinzi:
Come abbondano le sofferenze di Cristo in noi, così, per mezzo di Cristo, abbonda anche la nostra consolazione.

Nel mese dedicato al Sacro Cuore di Gesù una preghiera alla Mamma Celeste
 
Riflessi di lago, specchio di un'anima
       

       
       

Infinito

Poesia questa sera

è questo Infinito

cui tendere senza scoramento, fedele al cammino

al fianco di Dio che, Infinito, canta l'Amore.

Istante

Poesia questa sera

è questo istante

che ti coglie nel dolore sospesa

a sperare che t'abiti Amore.

       
       
       

Lacrima furtiva

Poesia questa sera

è questa tua lacrima furtiva

che non lascia segno del suo passare ma muta la visione

nutrendola di linfa: e non è più solo dolore quello che resta. 

Lacrime

Poesia questa sera

sono queste tue lacrime

di gioia per la Vita sulla Via della Verità

perché l'una e l'altra e l'altra ancora ti sono state regalate.

       
       
       

Léggere di Dio

Poesia questa sera

è leggere di Dio

e sentire la bellezza e non temere che non si veda

perchè la bellezza è preghiera e lode al Suo Calore.

Legno glorioso

Poesia questa sera

è questo legno glorioso

nel donarsi a sostegno della nostra paura, forte

nella confusione del nostro sentire.

       
       
       

miriam bolfissimo