banner dei riflessi di lago


       
martedì 17 ottobre 2017, dal vangelo di Luca e dai tweet di papa Francesco:
Lascia che i morti seppelliscano i loro morti; tu va’ e annunzia il regno di Dio.

Nel mese dedicato alla Beata Vergine del Rosario,
recitiamo il Santo Rosario e una preghiera alla Croce Santa
 
Riflessi di lago, specchio di un'anima
       

       
       

Malinconia

Poesia questa sera

è questo mia malinconia

e mio il desiderio di negarmi a lei: e pure,

in questo stesso istante, sedute accanto ci teniamo compagnia.

Non dimenticare

Poesia questa sera

è questo non dimenticare

vecchi momenti di gioia che sull'altalena dei giorni

possono tornare a splendere, per non dimenticare.

       
       
       

Non pensare

Poesia questa sera

è questo non saper pensare

di nulla riguardo amore:

aver la mente vuota, e ricco il cuore.

Nuovo sogno

Poesia questa sera

è questo nuovo sogno

luminoso come faro, dolce come stella

vero come mano amica, che ti prende e ti solleva.

       
       
       

Occhi

Poesia questa sera

sono questi occhi

che riflettono l'immensità del cielo che mi ci posso perdere

e chiedo se sia questo il Senso: aver nulla fuori, e il Tutto dentro.

Orizzonte

Poesia questa sera

è questo orizzonte

lontano che muove il confine un poco più in là

per contenere Infinito, così che ognuno Lo possa sperare.

       
       
       

Ombra

Poesia questa sera

è questa tua ombra

alle spalle, che avanza fin dentro la carne

per dare corpo all'anima che freme.

Paura

Poesia questa sera

è questa tua paura

che Amore raccoglie nella Sua mano e accarezza

e tu, che hai tanto temuto, profumi d'Amore nel Suo palmo eterno.

       
       
       

Perder le parole

Poesia questa sera

è questo perder le parole:

è silenzio nello stupore, è silenzio nella gioia,

è silenzio nella riconoscenza all'unico atto d'Amore.

Poesia

Poesia questa sera

è questa tua poesia

che risveglia sogni al giorno di sfumature così dolci

da dipingere stupenda questa nostra Vita.

       
       
       

Polvere sparsa

Poesia questa sera è

questa polvere sparsa

un tempo figura compatta e piacente

che ha atteso in fiducia un atto che d'Amore non fu.

Prezioso incanto

Poesia questa sera

è questo prezioso incanto:

un velo di lacrime lo incarta, e lo conserva prezioso e raro,

a carezzare l’anima che geme, e vive ancora.

       
       
       

Primavera

Poesia questa sera

è questa primavera

che si disvela in un canto di nuvola

e mi inebria, circondandomi di promesse di luce.

Profumo

Poesia questa sera

è questo tuo profumo

di rosa e d'amore da riempire il giorno,

un'onda che torna fresca per te, e a tutti noi.

       
       
       

miriam bolfissimo