banner dei riflessi di lago


       
venerdì 18 agosto 2017, dai tweet di papa Francesco:
La fedeltà di Dio è più forte delle nostre infedeltà e dei nostri tradimenti.

Nel mese dedicato al Padre una preghiera alla Divina Misericordia
 
Riflessi di lago, specchio di un'anima
       

       
       

Tango

Poesia questa sera

è questo tuo tango

di voli fermati nel tempo e lasciati sospesi

in un attimo che morte ancora non è.

Tristezza

Poesia questa sera

è questa tua tristezza:

lacrime bagnano e bruciano un desiderio che si trova riperso:

ma Amore vive di speranza e tornerà domani ancora.

       
       
       

Umanità

Poesia questa sera

è questa umanità

che nel peccato fragile si spezza, che spera

di riunirsi in un sol corpo come uno solo è Amore.

Unico volo

Poesia questa sera

è questo unico volo

che ci riunirà, amici e fratelli, da strade diverse

su un colle d'Abruzzo ai piedi della Dolce Regina.

       
       
       

Vagabondo

Poesia questa sera

è questo esser vagabondo

nelle vie dell'arte, della vita e dell'amore,

e poesia è fermarsi a condividerne il pensiero, e la sua intuizione.

Vagare

Poesia questa sera

è questo tuo vagare

indagando ogni estremo sapore di vita

con il giusto che è in te.

       
       
       

Vaso d'argento

Poesia questa sera

è questo tuo vaso d'argento:

d'argento come la luna, come la luna splendente

di luce riflessa dal tuo Amore per l'amorevole dono che è.

Volo

Poesia questa sera

è questo mio volo al Tuo cuore:

abbracciare di gioia il comune sentire

a lungo sognato, raggiunto xcaso, lucente per sempre.

       
       
       

Volo di Parole

Poesia questa sera

è questo volo di Parole

sulle ali del tuo Angelo Custode che ti porta fino ai cieli

e da lì puoi sentire quanto è grande e potente e forte Amore.

Volo libero

Poesia questa sera

è questo tuo volo libero

che stiamo sorpresi ad osservare lontano

che il nostro pensar di volo, dal come al quando, è ingabbiato.

       
       
       
       
 

Vomeri di pensieri

Poesia questa sera

sono questi pensieri,

freddi vomeri impietosi che solcano la mente,

preparandola alla semina che fiorirà speranza.

 
       
       
       

miriam bolfissimo